8 suggerimenti per il primo inverno del neonato

8 suggerimenti per il primo inverno del neonato

Il primo inverno è cruciale per il bambino e anche per i genitori, ci si preoccupa per il freddo, per il raffreddore e per le prime malattie. Ecco alcuni suggerimenti utili per occuparsi del proprio neonato nella sua prima stagione fredda.

1. Perché il primo inverno è importante

I neonati non sono in grado di regolare la temperatura corporea come gli adulti. Questo è il motivo principale per cui non sono in grado di sopportare il freddo durante il loro primo inverno e potrebbero ammalarsi facilmente. In questo periodo occorre quindi prestare la massima attenzione nella cura dei nostri piccoli.

2. Vestilo a strati

La stratificazione è il miglior modo per proteggere il bambino dal freddo. Ma quanti strati sono necessari? Un buon modo per regolarsi è quello di vestire il bambino in uno strato extra rispetto agli adulti. Quindi se mamma e papà indossano 3 strati di vestiti, il neonato dovrebbe indossarne quattro. Attenzione agli indumenti, che devono essere traspiranti per evitare l’eccessivo surriscaldamento.

3. Non è necessario il bagnetto tutti i giorni

I neonati non si sporcano così tanto. Il bagnetto può essere fatto una volta ogni 2-3 giorni. Questo aiuterà ad evitare possibili disidratazioni della sua pelle. Controllare sempre la temperatura dell'acqua usando il gomito, perché l'acqua troppo calda oltre a non essere confortevole, toglie l'umidità dalla pelle del bambino e può causare irritazioni. Il bagnetto in inverno deve essere veloce e occorre rivestire il bambino subito dopo, senza però dimenticarsi di idratare la sua pelle.

4. In inverno una buona crema idratante è fondamentale

Una crema o un unguento idratante dovrebbe essere applicato non appena il neonato esce dal bagnetto. Se la sua pelle è troppo secca, applica una crema idratante più volte al giorno, non solo quanto si è lavato.

Idratare la pelle è importante in inverno anche perché l’aria di casa è più secca, a causa dell’utilizzo del riscaldamento.

Mustela Crema Nutriente Alla Cold Cream 40 ml

Crema viso nutriente. Utilizzo quotidiano fin dalla nascita.

 Helan Linea Bimbi Bio Crema Emolliente, 100 ml

Helan Linea Bimbi Bio Crema Emolliente, 100 ml

Fluida emulsione dall’elevato potere nutriente, rigenerante, emolliente e calmante. Idratante e rinfrescante, fresca e vellutata, per viso e corpo. Piacevole e di facile applicazione.

Euphidra AmidoMio Dermo Crema Lenitiva, 100 ml

Euphidra AmidoMio Dermo Crema Lenitiva, 100 ml

Emulsione leggera olio/acqua a rapido assorbimento. Ripristina la funzionalità della barriera epidermica. Riequilibra il livello idrolipidico della pelle.

5. Le mani del bambino devono essere pulite

I bambini amano mettersi le mani in bocca e queste possono essere un vettore di germi e di infezioni. Lavargli le mani tutte le volte che serve. Portare con se sempre delle salviette umidificate, utili se non c’è acqua nei dintorni. L’igiene delle mani è importante anche negli adulti che toccheranno il neonato ed è una precauzione necessaria per metterlo al riparo dal raffreddore.

6. Testa e piedi sempre coperti

Tenere sempre la testa o i piedi del bambino coperti. Soprattutto quando si porta il bambino all’esterno nelle fredde giornate invernali. Ricordiamo come i nostri piccolo non regolano la loro temperatura e coprire le loro estremità è fondamentale per mantenerli caldi.

7. Luce del sole anche in inverno

Le ore di luce scarseggiano in inverno, ma bisogna cercare di portare il bambino fuori il più possibile quando c’è il sole. La luce solare aiuta l’organismo a sviluppare la vitamina D e aiuta anche a migliorare le difese immunitarie del bambino.

8. Usare un umidificatore

Tenere un umidificatore nella stanza del bambino sarà d’aiuto per contrastare la secchezza dell’aria dovuta all’uso del riscaldamento di casa. L’umidità dell’aria è importante anche in caso di raffreddamento e naso chiuso, fluidificando il muco e aiutando il neonato a respirare meglio, soprattutto di notte.

Lascia un Commento

Tutti i campi sono obbligatori

Nome:
E-mail: (Non Pubblicato)
Commento: