Coupon 3€

Lybera Coppetta Igienica

Lybera è la prima coppetta igienica prodotta in Italia realizzata in materiale totalmente anallergico. Raccoglie invece che assorbire il flusso mestruale.

Più dettagli

3 Articoli disponibili in magazzino

Sconto -5%

Prezzo di listino
19,90€

18,90€
Prezzo FarmaBimbi

Spedizione Gratuita!

Consegna 24/48 ore dalla spedizione
(escluso festivi e località periferiche)

Dicono di noi

NOI FARMACISTI LA CONSIGLIAMO PERCHE'

  • Igienica. Evitando il contatto del saune con le pareti della vagina elimina ogni possibilità' di proliferazione batterica, mantenendo il pH vaginale inalterato. Elimina anche la formazione di cattivi odori perché' non c'e' nessun conato con l'ossigeno
  • Ecologica. Con Lybera rispetti l'ambiente. Riduci il consumo di imballaggi e dispersione di assorbenti, carta e plastica.
  • Comoda. Facile da inserire. Adattandosi perfettamente alle pareti vaginali, risulta talmente comoda da essere dimenticata. E' indicata per gli sport, anche acquatici! Ideale per il giorno e la notte.
  • Sicura. Lybera e' prodotta con silicone medicale anallergico platinico certificato
  • Economica. Una donna utilizza in media 12.000 assorbenti nella sua vita. Lybera può' essere utilizzata per diversi anni: il risparmio e' qui di garantito.

Disponibile in due taglie 1 e 2.

Come Scegliere la misura

La scelta della misura è un momento fondamentale per un corretto e ottimale utilizzo della coppetta: una taglia sbagliata potrebbe compromettere il corretto funzionamento della stessa. Vediamo nel dettaglio.

Lybera attualmente è disponibile in 2 “taglie”: “tg 1” e “tg 2”.

Per le donne al di sotto dei 30 anni di età che NON hanno mai avuto parti naturali consigliamo l’utilizzo della “tg 1”.

Per tutte le donne al di sopra dei 30 anni d’età o per tutte le donne che hanno affrontato uno o più parti naturali consigliamo l’utilizzo della “tg 2”.

Queste non possono essere regole generali valide per tutte le donne in quanto ogni donna è strutturata in maniera differente rispetto alle altre. Ci saranno infatti donne che, pur avendo avuto figli o avendo superato i 30 anni, avendo un pavimento pelvico molto allenato o semplicemente per conformazione naturale, si troveranno comunque bene con la “tg 1” o al contrario alcune altre donne che già dai 25 anni si troveranno perfettamente comode con la tg 2.

La scelta della misura NON deve essere fatta valutando la capienza della coppetta rispetto al proprio flusso mestruale bensì valutandone la perfetta aderenza alle pareti vaginali. Non dovrà essere troppo grande poichè rischierebbe, non aprendosi del tutto, di causare una perdita, e nemmeno dovrà essere troppo piccola. Lybera dovrà risultare impercettibile e stabile. Solo allora potrete esser certe di aver trovato la vostra coppetta ideale!

Come si utilizza

Sterilizzazione

Al primo utilizzo è necessario sterilizzare Lybera, basterà portare un pò di acqua ad ebollizione in un pentolino e lasciarla bollire per circa 5 minuti, facendo attenzione che l’acqua non si abbassi troppo nel frattempo. Una volta terminato questo procedimento Lybera è pronta per essere utilizzata; successivamente sarete voi a scegliere la frequenza con cui sterilizzarla. Non è necessario sterilizzare la coppetta ogni volta che si svuota e si reinserisce, ricordiamoci che all’interno della vagina l’ambiente circostante NON è sterile.

Inserimento

Dopo essersi lavate bene le mani si può procedere all’inserimento di Lybera. Prima di tutto occorre scegliere la posizione più comoda; consigliamo l’inserimento in una delle seguenti posizioni: accovacciata, seduta, in ginocchio, in piedi; troverai la tua posizione perfetta solo con il tempo ed un pò di pratica! Per inserire Lybera consigliamo due metodi di “piegatura”. Vedi FIG 1 – FIG 5. Per facilitare ulteriormente l’inserimento della coppetta è possibile aiutarsi bagnando Lybera con acqua oppure utilizzando lubrificanti a base acquosa, anche se la lubrificazione fornita dal fluido mestruale nella vagina solitamente è sufficiente.

N.B.: è importante, soprattutto le prime volte, essere più rilassate possibili durante questa fase. Dopo averla piegata mantenete salda la presa sulla coppetta con le dita il più in basso possibile ed inseritela delicatamente nella vagina (facendo attenzione alle unghie lunghe). Lybera verrà inserita fino a che il corpo della coppetta ed il gambetto siano completamente all’interno della vagina, tenuta dal punto più basso del tronchetto. Il gambetto deve rimanere completamente all’interno della vagina, NON deve fuoriuscire. Per molte donne il gambetto risulta essere troppo lungo, sporgendo anche in piccola parte dalla vagina potrebbe provocare fastidi, pizzicorii o bruciori. In questi casi occorre sfilare Lybera, tagliare con un paio di forbici la parte in eccesso del gambo e reinserirla. Alcune donne preferiscono tagliarlo completamente. Come vederemo più avanti, infatti, il gambetto non è fondamentale per estrarre la coppetta. Una volta entrata torna immediatamente nella sua forma, si dovrebbe sentire un piccolo colpetto sintomo che la coppetta si è aperta e si è posizionata nel modo corretto; se volete comunque essere sicure una volta inserita Lybera fate ruotare l’indice per tutta la sua circonferenza FIG.6: così facendo aiuterete l’ingresso dell’aria all’interno e le pareti piegate prenderanno automaticamente la forma corretta.

N.B.: se la coppetta non dovesse risultare saldamente posizionata, probabilmente avete scelto la taglia troppo piccola. Al contrario, se con il dito vi rendete conto che la parte superiore della coppetta risulta non completamente aperta nella sua forma originale, potreste aver scelto la misura troppo grande. è importante utilizzare la giusta misura per evitare perdite.

Come togliere Lybera

Lybera può essere indossata fino a 12 ore. A seconda del flusso e del giorno del ciclo, ovviamente, Lybera dovrà essere svuotata con differente regolarità. Inizialmente ogni donna dovrà testare il proprio flusso con Lybera, poiché il metro di paragone con gli assorbenti (interni o esterni) usati fino a questo momento risulterebbe sbagliato. Con Lybera infatti scoprirai quanto poco sangue in realtà si perda rispetto alla sensazione che si prova con gli assorbenti e quante volte in meno occorrerà andare in bagno a “cambiarsi”. è importante lavarsi sempre bene le mani. Dopo aver scelto, come per l’inserimento, la propria posizione preferita (accovacciandosi si accorcia la vagina e risulta più facilitata l’estrazione) per toglierla sarà sufficiente premere con due dita alla base della coppetta  in modo tale da allargare i microfori posizionati al di sotto del bordo e togliere così l’effetto “sottovuoto” oppure togliere il vuoto d’aria inserendo un dito accanto alla coppetta. Per facilitare ulteriormente la fuoriuscita potrebbe risultare utile spingere verso il basso con la muscolatura pelvica.

N.B.: è importante, soprattutto le prime volte, essere più rilassate possibili durante questa fase.

Come conservare Lybera

Lybera può essere lavata semplicemente con acqua e sapone intimo. è importante ricordarsi di sciacquarla bene per evitare fastidiose irritazioni. Se i microfori risultassero ostruiti è possibile liberarli utilizzando una spazzolina o un ago sterilizzato. Dopo la pulizia è consigliabile riporre la coppetta nell’apposito sacchetto in cotone traspirante per evitare contaminazioni.

Fai una domanda sul prodotto, la registrazione non è necessaria.

(optional)
*(necessaria per ricevere la notifica di quando sarà disponibile la risposta)

Ti consigliamo anche

30 altri prodotti nella stessa categoria